Antonio Celano

All’alba

with one comment

All’alba ancora addosso

la tua sabbia naufraga,

il canto del cielo sulla schiena.

Il tempo sconfitto: nuvole rade

carezzano la sensualità della pietra.

 

Annunci

Written by antoniocelano

febbraio 16, 2016 a 10:14 pm

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. La chiusa mi affascina molto, oltre alla bellezza di tutta la poesia

    Un lieto week end, Antonio
    Mistral

    Ps: grazie

    ombreflessuose

    marzo 11, 2016 at 10:19 am


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: